19 Giugno 2024
News

A Savona il congresso provinciale di SIM CC

Continua in SIM CC il processo elettivo delle varie cariche della sigla sindacale prima per nascita e numero iscritti.


Savona.
Si è tenuto a Savona, il congresso provinciale di SIM Carabinieri, la sigla di rappresentanza dei lavoratori dell’Arma che raccoglie ad oggi oltre 11.000 iscritti, che rappresenta la più grande realtà del settore dopo l’apertura alla sindacalizzazione delle forze armate.

A Savona si sono riuniti i militari iscritti a SIM che hanno proceduto alla nomina delle cariche provinciali e rinnovato quelle regionali.
«Questo è un processo democratico che in SIM Carabinieri, piano piano, si sta sviluppando in tutta Italia e rappresenta un punto fermo nello sviluppo del sindacalismo italiano» spiega Antonio Serpi, segretario generale di SIM Carabinieri.
SIM CC che è stato riconosciuto rappresentativo, si è affermato come interlocutore con i vertici dell’Arma e il governo con il fine di migliorare le condizioni di lavoro dei carabinieri in modo che possano offrire un servizio sempre più rispondente ai crescenti bisogni di sicurezza dei cittadini.

Soddisfazione del SIM CC in Liguria per il risultato ottenuto durante il congresso. Grazie alla collaborazione e alla partecipazione di molti iscritti, si è riusciti a eleggere un nuovo direttivo provinciale e a rinnovare le cariche regionali in modo equo e rappresentativo. È importante sottolineare che è stato dato spazio alle donne e ai giovani dirigenti, garantendo così una maggiore inclusività e diversità all’interno degli organi decisionali. Con questo nuovo team il SIM CC in Liguria è certo di poter affrontare al meglio le sfide future e di poter contare sempre sull’appoggio e la collaborazione di tutti i nostri colleghi. Mai più soli, uniti verso nuovi traguardi!

SIM CARABINIERI
Segreteria Regionale Liguria

Rispondi