12 Aprile 2024
CarabinierLiveNews

Aiutiamo Sebastiano

Cari Colleghi, oltre il supporto indiscutibile che la scala gerarchica sta fornendo al nostro Fratello Sebastiano Giovanni Grasso, che purtroppo si trova ancora ricoverato presso l’ospedale Cannizzaro di Catania dopo essere stato colpito al collo da un proiettile, anche noi del SIM Carabinieri vogliamo fortemente dare il nostro contributo.
Per questa ragione, attraverso il prezioso contributo della segreteria provinciale SIM Carabinieri di Catania guidata da Gianpiero Tosto, ci siamo premurati, di concerto con la moglie Bancala’ Antonella, di fare attivare una Postepay al fine di raccogliere una somma di denaro che possa, almeno in parte, lenire le difficoltà economiche che la famiglia sta affrontando e affronterà nel prossimo futuro. Il versamento è assolutamente libero, l’unica cosa che chiediamo è la massima diffusione.

IBAN   IT72G3608105138299065299082
intestato a  Bancala’ Antonella (moglie di Sebastiano Giovanni Grasso)
CAUSALE Aiutiamo Sebastiano

SIM CARABINIERI
#maipiùsoli

Rispondi