12 Aprile 2024
Comunicati RegionaliNews

Dalla parte dei più fragili, sempre!

MILANO – La Segreteria Regionale Lombardia e la Segreteria Provinciale di Milano, rivolgono il proprio plauso ai due colleghi della Stazione di Cinisello Balsamo intervenuti nella notte dell’8 luglio scorso presso una casa di riposo dove uno degli ospiti ha tentato di uccidere la propria compagna.

L’uomo, infatti, utilizzando un bastone e poi delle forbici ha ridotto in fin di vita la donna, che si è salvata solamente grazie al tempestivo intervento della pattuglia dei Carabinieri e del personale del 118 arrivato successivamente.

Prontamente bloccato dai due colleghi intervenuti, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Il nostro augurio di pronta guarigione va alla vittima, ora dichiarata fuori pericolo di vita. La nostra profonda gratitudine va invece ai militari, per aver impedito il verificarsi dell’ennesimo atto di femminicidio. La loro prontezza e professionalità hanno evitato che la situazione degenerasse ulteriormente.

Considerato il risalto della notizia tra le testate nazionali, auspichiamo che la scala gerarchica tenga in debita considerazione l’operato dei due Carabinieri che, senza esitare un attimo, hanno salvato la vita di una persona fragile e assicurato alla giustizia l’autore dei fatti.

SIM CARABINIERI

Segreteria Regionale Lombardia 

Segreteria Provinciale Milano 

#maipiùsoli

 

 

Rispondi