Gerardo Di Rosa alla guida della segreteria regionale SIM CC Sardegna

Cagliari – Si è definitivamente ufficializzata ieri la costituzione della segreteria regionale SIM Carabinieri Sardegna che, proprio un anno fa nel giorno della Festa della Donna, fu la prima segreteria provvisoria italiana dell’allora nascente Sindacato Italiano Militari Carabinieri. Oggi invece il segno distintivo dell’evento, in ottemperanza alle attuali normative previste per l’emergenza coronavirus, è stata la particolarità dell’utilizzo della moderna tecnologia per poter procedere alla elezione dei candidari, avvenuta tramite conference video call WhatsApp e Skype e con deleghe inviate tramite posta elettronica.
I benemeriti delegati hanno proceduto così all’elezione dei loro rappresentanti che, nel corso del commissariamento del corrente anno, sono stati tutti confermati, poiché ritenuti all’altezza del compito finora svolto e delle necessità dei tanti colleghi in servizio in terra sarda.
Sono state così convalidate le cariche, con queste elezioni, per il Dott.Vincenzo Gerardo Di Rosa, in qualità di Segretario Generale Regionale e per Andre Boni a quella di segretario regionale aggiunto. Dalle votazioni sono stati eletti, poi, tutti i segretari regionali provenienti da ogni provincia sarda, Alessandro Caldarazzo (CA), Marco Dessì (CI), Valerio Rossi (CA), Antonello Uccula (NU), Mirko Lorefice (OR), Pasquale Smeraldo (SS), Isidoro Comite (NU), Antonio Gavino Di Maggio (SS), i quali potranno così rappresentare le varie realtà e peculiarità dei colleghi impegnati in tutta l’isola, in un’ottica di presenza strategica territoriale capillare del SIM Carabinieri.

 

Foto di repertorio. 08.03.2019

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: