23 Luglio 2024
Comunicati RegionaliNews

IL SIM CC LAZIO ONORA LA MEMORIA DEL VICE BRIGADIERE ROBERTO SUTERA MEDAGLIO D’ORO AL VALORE DELL’ARMA DEI CARABINIERI

Roma – Il SIM Carabinieri Lazio ha partecipato oggi 4 luglio alla commemorazione del 17° anniversario della tragica scomparsa del Vice Brigadiere Roberto Sutera Medaglio d’Oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri. Il Vice Brigadiere perse la vita il 4 luglio 2007 a Torrenova, nella capitale, durante un inseguimento di un malvivente che speronò il veicolo di istituto, causandone il ribaltamento. La cerimonia ha avuto inizio con la Santa Messa presso la parrocchia San Giuseppe celebrata da Don Guido, per poi proseguire presso il cortile della Caserma di San Cesareo, alla cui memoria è intitolata dal 29 gennaio 2009 la Caserma, alla presenza dei familiari del collega, di molte autorità militari e civili e di una delegazione del SIM Carabinieri Lazio che ha inteso partecipare alla commemorazione del Vice Brigadiere Roberto Sutera, che ha sacrificato la propria vita nel compimento del dovere, dimostrando straordinario coraggio e dedizione. Per i tragici fatti verificatisi il 4 luglio 2007 è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri con la seguente motivazione: “Durante un servizio perlustrativo con altro militare, intercettava un pericoloso pregiudicato il quale, a bordo di un automezzo, aveva forzato il posto di blocco. Messosi prontamente al suo inseguimento, raggiungeva l’autovettura del fuggitivo, il quale riusciva a speronare l’automezzo dell’Arma che, dopo essersi ribaltato più volte, urtava violentemente contro lo spartitraffico causando la morte del graduato. Fulgido esempio di elette virtù militari, altissimo senso del dovere e spiccato coraggio.”  Il SIM Carabinieri Lazio ribadisce la propria determinazione nel supportare i carabinieri e le loro famiglie, promuovendo la memoria di coloro che hanno compiuto il massimo sacrificio nel servizio. “Onori e memoria al collega Roberto Sutera. La sua eredità di coraggio e abnegazione continuerà a ispirarci e guidarci nelle nostre azioni quotidiane”,

SIM CARABINIERI SEGRETERIA REGIONALE LAZIO

Rispondi