23 Luglio 2024
Comunicati SIM CC

PLAUSO AI CARABINIERI DELLA STAZIONE DI PARMA OLTRETORRENTE CHE SEQUESTRANO UN CHILO DI DROGA

 

Parma – Il Sim Carabinieri Emilia Romagna intende esprime le più sentite manifestazioni di compiacimento ai carabinieri della stazione di Parma Oltretorrente che grazie agli approfondimenti dei controlli antidroga svolti all’interno del Parco Ducale di parma sono arrivati a sottratte alla piazza parmigiana un’ingente partita di droga. L’operazione è scattata dopo un controllo nei pressi del palazzetto Eucherio San Vitale nel parco Ducale dove i carabinieri hanno trovato un ragazzo in possesso di 50 grammi hashish e 800 euro nel portafoglio. Gli approfondimenti di tali controlli culminati con la perquisizione domiciliare hanno portato a rinvenire dieci panetti di hashish per un peso totale di un kg. Oltre allo stupefacente è stato trovato un bilancino di precisione e alcuni coltelli impregnati di sostanza del tipo hashish, elementi indizianti di una attività di spaccio. “Un altro duro colpo inferto alla criminalità – sottolineano i vertici del SIM CC Emilia Romagna – che dimostra ancora una volta l’eccezionale professionalità e la particolare capacità di penetrazione nel territorio dei colleghi della stazione di Parma Oltretorrente in questo caso arricchita dalla circostanza che i colleghi di pattuglia erano due giovanissimi carabinieri ancora in ferma volontaria. Siamo certi che ai carabinieri che hanno operato, sarà riconosciuto il giusto merito, ma nel contempo intendiamo sottolineare l’importanza delle Stazioni Carabinieri che, come rivela il caso in specie, attraverso il presidio del territorio e gli approfondimenti sugli esiti dei controlli, riescono a cogliere importanti risultati anche sul fronte del contrasto ai reati correlati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Ai colleghi della Stazione di Parma, Oltretorrente, ribadiamo i complimenti della segreteria generale regionale dell’Emilia Romagna

LA SEGRETERIA GENERALE REGIONALE EMILIA ROMAGNA

Rispondi