23 Luglio 2024
Comunicati RegionaliNews

SIM CC: PASTO INADEGUATO PER I COLLEGHI DI SERVIZIO DURANTE I FESTEGGIAMENTI DELLA SANTA PATRONA DI MATERA

Matera. La segreteria regionale Basilicata del SIM Carabinieri Basilicata esprime profondo disappunto per il trattamento di vettovagliamento riservato ai colleghi impiegati il 2 luglio scorso nei servizi d’ordine pubblico durante i festeggiamenti in onore della Madonna della Bruna, Santa Patrona di Matera. È stato portato alla nostra attenzione che diversi militari dell’Arma dei Carabinieri, così come altri operatori delle Forze dell’Ordine, non hanno ricevuto un pasto adeguato durante il loro servizio, nonostante lo stesso si sia protratto per diverse ore per garantire la sicurezza e il buon andamento dell’evento. In particolare, alcuni colleghi hanno segnalato di aver ricevuto un’insufficiente quantità di cibo, consistente in una piccola bruschetta, pochi pezzi di friggitoria e un numero limitato di pizze al trancio, servite in modo non congruo rispetto al numero di colleghi aventi diritto al vitto. SIM Carabinieri Basilicata recependo le segnalazioni dei colleghi e ritenendo inaccettabile la situazione rappresentata si rammarica per l’assenza di un adeguato vettovagliamento, fondamentale per il sostegno fisico e morale dei nostri uomini e donne in servizio. La professionalità dimostrata dai colleghi, nonostante le difficoltà incontrate, merita di essere riconosciuta e supportata pienamente soprattutto attraverso la garanzia di pasti adeguati durante il servizio che, nel caso in specie, si è protratto oltre il regolare orario di servizio giornaliero. Sarà cura della segreteria Regionale Basilicata del SIM Carabinieri segnalare l’accaduto per evitare che episodi simili possano ripetersi in futuro, assicurando che ogni operatore impiegato in servizi di ordine pubblico riceva il sostegno alimentare necessario e previsto.

SIM CARABINIERI SEGRETERIA REGIONALE BASICLICATA

Rispondi