Arma dei Carabinieri in lutto.

Il SIM Carabinieri esprime il più profondo cordoglio per il triste accadimento che ha colpito questa notte l’Arma dei Carabinieri. Altri due caduti, altri due servitori dello Stato hanno perso la vita a causa del coronavirus. Ci lasciano il maresciallo maggiore Fabrizio GELMINI, di 58 anni, addetto alla Stazione Carabinieri di Pisogne (BS) ed il luogotenente carica speciale Mario D’Orfeo, di anni 55, comandante della Stazione di Villanova d’Asti (AT).
I colleghi e tutti noi del SIM Carabinieri ci stringiamo con commozione ed affetto ai familiari.

SIM CARABINIERI 

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: