24 Giugno 2024
Comunicati RegionaliDipartimento TSPNews

Art.10 – Assemblea a Larino

Dopo Isernia e Venafro, si è svolta ieri pomeriggio, presso la sala riunioni del Comando Compagnia Carabinieri di Larino, la prima assemblea Sindacale organizzata dal SIM Carabinieri Abruzzo e Molise una svolta epocale nella conquista dei diritti e delle libertà sindacali dell’intero personale dell’Arma dei Carabinieri.

Oltre ad una dettagliata spiegazione dell’ attuale articolazione del Sim Carabinieri, delle funzioni dei vari Dipartimenti istituiti, il Segretario Straordinario Generale Abruzzo-Molise , nonché vice Capo Dipartimento TSP, dopo un breve cenno su quelle che sono le competenze e limitazioni delle A.P.C.S.M, ha fornito una chiara visione sull’attuale situazione Previdenziale e Pensionistica e, attraverso esempi pratici, ha spiegato l’impatto sulle future pensioni del personale dell’Arma dei Carabinieri, qualora venissero approvati i disegni di legge Gasparri – Pucciarelli. Sono stati esplicitati altresì: i benefici derivanti dall’ art 3, comma 7, dgls165/197, i termini di pagamento del TFS, cause di servizio, pensione privilegiata, vittime del dovere e del terrorismo, riscatti laurea.

Presenti all’assemblea il Commissario Straordinario Regionale aggiunto Anselmo Strazzeri e i Commissari Provinciali Straordinari Matteo Gentile, Alessandro Casali, Giovanni Micucci.

Al termine dell’assemblea, i Dirigenti del SIM Carabinieri, che ogni giorno si impegnano ad ascoltare la voce di ogni Carabiniere, si sono soffermati per rispondere ai tanti quesiti di varia natura proposti dal personale presente in aula.
Il SIM  Carabinieri Abruzzo e Molise ringrazia il vice comandante della Compagnia Carabinieri di Larino per la disponibilità dimostrata, al quale è stata ribadita l’importanza del dialogo.

SIM CARABINIERI
Dipartimento TSP e Segreteria Regionale Abruzzo e Molise
Carlo Calabrese-Gianluca Spaziani

 

Rispondi