22 Aprile 2024
Comunicati SIM CCNews

Emergenza Lampedusa: la storia infinita.

Niente da fare! Nessuna soluzione definitiva all’ hot spot di Lampedusa dove gli sbarchi continuano incessantemente, o forse sarebbe meglio dire che siano appena iniziati visto l’arrivo della “bella stagione” e, con essi, proseguono i ben noti problemi di organizzazione e mala gestio della salubrità del personale operante sull’isola.

Il SIM Carabinieri continua a registrare problemi causati dal numero esiguo di militari in servizio per la gestione degli oltre 850 immigrati presenti sull’isola a fronte dei 300 alloggiabili e, soprattutto, dall’ assoluta negazione del tanto decantato “distanziamento sociale” al quale sono sottoposti da mesi gli italiani.
Proprio negli ultimi giorni si è registrato il contagio di un militare che, non appena rientrato in reparto, ha causato la quarantena di tutta la squadra nella quale era stato inserito per svolgere un diverso servizio in un’altra località, dal momento che è stato fatto rientrare dall’isola senza effettuare alcun tampone di sicurezza prima che potesse infettare altre persone.
La verità è che Lampedusa per molti non sarà mai un problema, fin quando a rischiare ci saremo noi, e non i figli e i familiari di coloro che dovrebbe preoccuparsi innanzitutto della salute dei nostri Carabinieri!

SIM CARABINIERI
Riproduzione riservata ©

Rispondi