24 Settembre 2023
News

Il SIM Carabinieri plaude all’associazione “Le Ali dei Pesci “

 

Il Segretario generale nazionale Antonio Serpi ed il SIM Carabinieri tutto, si complimentano per la meritoria iniziativa dell’associazione   “Le Ali dei Pesci onlus” che, anche quest’anno ha ricevuto un boom di adesioni per la sesta edizione del “centro estivo con Le Ali” che, fino al 28 luglio, rinfrescherà l’estate dei nostri pesciolini con un età compresa tra i 3 e i 12 anni e che proseguirà anche a settembre.

Si tratta di un’importante iniziativa di aggregazione e socializzazione per i bambini, speciali e non, che, finite le lezioni tra i banchi di scuola, hanno bisogno di un po’ di svago.

Le attività che impegneranno queste calde giornate saranno: calcio, rugby, nuoto, laboratori di manipolazione, arte e tanto altro ancora!

Tante settimane fitte di attività che i bambini potranno svolgere sotto la guida di terapisti, educatori, operatori e volontari.

Nella mattinata del 12 luglio, la Magnifica Rettrice della “Sapienza” – Università di Roma, la Professoressa Antonella Polimeni, ha fatto visita al centro estivo de Le Ali Dei Pesci , quest’anno generosamente ospitato presso gli impianti sportivi di Sapienza Sport. La Magnifica Rettrice ha ricevuto la targa di Ambasciatrice dei bambini con le Ali ed è stata premiata unitamente al Direttore di Sapienza Sport Maurizio Barbieri e al Manager Sportivo della struttura Alessandro Scotto di Palumbo. Tra i premiati anche la Dottoressa Federica Giovannone dell’Istituto Bollea del Policlinico Umberto I, nonché i tre organizzatori del centro estivo per le Ali dei Pesci, Stefania Monopoli, Francesco Rizzo e Laura Montanari.

Il Presidente de Le Ali dei Pesci, Avv. Michele Bonetti, ha rivolto un ringraziamento e un saluto particolare alla Magnifica Rettrice e a tutta La Sapienza, Università di Roma e Sapienza Sport per aver ospitato gratuitamente i nostri bambini, nonché a tutta Poste Italiane e in particolare al Dott. Giuseppe Lasco e alla Dott.ssa Francesca Giannone, e al Dott. Massimiliano Monnanni. Gli amici di Poste Italiane, infatti, anche quest’anno hanno generosamente contribuito alla realizzazione di questo progetto che sostengono materialmente e spiritualmente anche per il tramite del volontariato dei propri dipendenti.

SIM CARABINIERI
Segreteria Nazionale

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: