3 Marzo 2024
Comunicati Regionali

SIM Carabinieri Palermo a Cefalù per il primo evento del 2024

Giovedì 18 Gennaio, presso la Base Logistico Addestrativa dell’Esercito Italiano, si è tenuto un convegno promosso dal S.I.M. Carabinieri di Palermo trattando vari temi fra cui la Legge 46/2022, la Polizza Tutela Legale, Convenzioni e non per ultimo illustrato il sito internet www.simcarabinieri.com.

Dopo i saluti di apertura del Segretario Provinciale Generale del SIM Carabinieri di Palermo Franco SORTINO, sono intervenuti: Riccardo MONTI in qualità di Segretario Generale Nazionale Aggiunto, Vito SAULLE Segretario Generale Regionale S.I.M. Carabinieri Sicilia, Maurizio MASTROSIMONE Consulente S.I.M. Carabinieri, Giuseppe CIAPPA Segretario Generale Provinciale Aggiunto, il Segretario Provinciale Salvatore SCIORTINO e la presenza dei Consiglieri Provinciali Felice BALLETTA e Gianluca GUERRA, il segretario di Sezione di Palermo Piazza Verdi Giacomo FASOLA, i segretari della Segreteria unificata di Cefalù e Termini Imerese Pasquale LO SAPIO E Francesco MAZZOLA, il segretario della Sezione di Petralia Sottana Luca MAZZOLA, nonché il Segretario Provinciale del sindacato di Polizia CO.I.S.P di  Palermo Sergio SALVIA,  e due  esponenti del sindacato di Polizia SIULP, il Consigliere Provinciale e Segretario di  Sezione di Termini Imerese Salvatore DI CARLO,  e il Vice Segretario di Sezione Lino PIRRONE.

Il convegno è risultato essere una proficua e valida occasione di confronto tra i vari apprezzati interlocutori e tesserati presenti, per quanto concerne la Legge 46/2022, la Tutela Legale offerta gratuitamente a tutti gli iscritti del S.I.M. Carabinieri, primo sindacato all’interno delle Forze Armate; i numeri parlano chiaro, con più di 10800 iscritti nazionali, 2100 a livello regionale e più di 540 sulla provincia di Palermo, numeri avvalorati nella circostanza dalla considerevole presenza di Carabinieri “MAI PIU’ SOLI” liberi dal servizio gremiti di fatto nella sala ubicata presso la base logistico addestrativa dell’Esercito Italiano di Cefalù.

Ad oggi il S.I.M. Carabinieri sigla leader delle APCSM regolarmente iscritta all’albo ministeriale, ha creato molteplici Dipartimenti: Pari Opportunità, Territoriale/Stazioni, Tutela della Salute, Forestale, Salute e Benessere, Disciplina, Sicurezza Lavoro, Trattamento Stipendiale e Pensionistico, Cause di Servizio e Vittime del Dovere, stipulando inoltre numerose convenzioni nazionali e locali al fine di fornire un ulteriore supporto in favore degli iscritti e dei propri “familiari”.

La Segreteria Provinciale del S.I.M. Carabinieri di Palermo, che con i propri componenti ha contribuito fattivamente alla buona riuscita dell’evento, con tale occasione ha voluto dimostrare vicinanza, sensibilità e attenzione a tutti i Carabinieri presenti, impegnandosi ad ascoltare la voce di ogni Carabiniere, nessuno verrà più lasciato solo. Questo è ciò che facciamo e cerchiamo di farlo mettendoci tutto il nostro impegno, la nostra competenza e tutta l’esperienza, ma soprattutto il nostro cuore.

Ha concluso i lavori il Segretario Provinciale Generale del S.I.M. Carabinieri di Palermo Franco SORTINO, ringraziando i relatori e i partecipanti tutti per gli interventi e i contributi forniti in un clima di costruttivo confronto, auspicando per il futuro, ulteriori e nuove occasioni di dibattito e discussione sui temi strettamente legati ai compiti istituzionali espletati dal personale dell’Arma dei Carabinieri.

 

 

SIM CARABINIERI

Segreteria Provinciale Palermo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi