23 Luglio 2024
Comunicati Regionali

SIM CC MESSINA: PREPARARE I COLLEGHI NELLE ATTIVITA’ DI PRIMO SOCCORSO

Milazzo (ME) Un maresciallo dell’Aereonautica Militare in attività al 37° Stormo di Trapani, libero dal servizio, è stato protagonista al centro commerciale Parco Corolla di Milazzo, in provincia di Messina, (ME) del prezioso salvataggio di un bambino di tre anni. Il collega, libero dal servizio, la tarda sera del 22 giugno si trovava nel centro commerciale quando ha notato la disperazione di due genitori ricondotta allo stato di salute del loro figlioletto di tre anni che, mentre mangiava, era colto da un’evidente crisi respiratoria. Il collega dell’Aereonautica, con grande sangue freddo, è riuscito a praticare correttamente la manovra di Heimlich (tecnica di primo soccorso  per rimuovere un’ostruzione delle vie aeree) rianimandolo per poi affidarlo alle cure del personale sanitario, che intanto era stato allertato. Il SIM Carabinieri Messina, nell’esprimere al collega il proprio plauso per la meritoria attività, che certamente verrà riconosciuta nelle dovute sedi istituzionali, coglie l’occasione per le dovute riflessioni che la vicenda impone fare. Per SIM CC Messina è importantissimo che tutto il personale in organico alle varie Forze di Polizia ma anche delle Forze Armate Militari sia messo nella condizione di poter essere preparato ed aggiornato in materia di primo intervento sanitario sia pediatrico (PBLSD) sia dell’età adulta (BLSD). “Siamo certi – concludono i vertici di SIM CC Messina – che solo attraverso l’acquisizione delle dovute competenze gli operatori della sicurezza potranno aumentare il livello di un’efficace prossimità e un competente aiuto a favore dele nostre comunità”.

LA SEGRETERIA PROVINCIALE DEL SIM CC MESSINA

Rispondi