23 Aprile 2024
Comunicati Regionali

Bardonecchia: cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri.

BARDONECCHIA – Il 29 agosto u.s., in occasione della visita del Comandante della Legione Piemonte e Valle D’Aosta generale Antonio Di Stasio, la prima cittadina di Bardonecchia aveva dichiarato “Ringrazio il generale Di Stasio per la sensibilità e l’attenzione dimostrata alla nostra Comunità. Fin dalle prime difficili ore, successive all’esondazione, abbiamo sentito forte ed attiva la vicinanza dell’Arma. E di questo voglio ringraziare il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Bardonecchia, Luogotenente Aldo Radaelli, ed il Comandante della Compagnia Carabinieri di Susa, Capitano Federico Mucciacciaro, insieme a tutti i rappresentanti dell’Arma intervenuti e presenti a Bardonecchia“.

Il Consiglio Comunale di Bardonecchia, riunitosi ieri, ha approvato all’unanimità, su proposta del sindaco Chiara Rossetti, il conferimento della cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri. Nella seduta ha evidenziato e ricordato “come la presenza dell’Arma sul territorio del Comune sia risalente nel tempo e che la stessa si sia caratterizzata da sempre per il profondo impegno e la particolare dedizione, in favore della cittadinanza”. “Tale impegno” ha precisato il sindaco “ha trovato conferma altresì in occasione del periodo della pandemia da Covid-19, nonché, da ultimo, a seguito dell’emergenza per l’esondazione del Torrente Frejus, avvenuta il 13 agosto scorso”.

Il SIM Piemonte e Valle D’Aosta si complimenta con i militari tutti di quella Stazione, con il Lgt CS Aldo Radaelli e col Cap. Federico Mucciacciaro il cui operato in quei difficili frangenti, caratterizzato da impegno e dedizione ma soprattutto da spirito di sacrificio e profonda umanità, ha consentito all’Arma di rifulgere, tanto da spingere la popolazione, per tramite dell’Amministrazione, a conferire l’importante riconoscimento all’Arma dei Carabinieri. Sono gli uomini che fanno le Istituzioni.

Sul nuovo comandante di Bardonecchia, una eredità fulgida, e i nostri migliori auguri per belle soddisfazioni professionali in un reparto che ha sempre dato tanto distinguendosi.


SIM CARABINIERI

Segreteria Regionale Piemonte e Valle d’Aosta

 

Rispondi