23 Aprile 2024
Comunicati RegionaliNews

SIM Piemonte: atto eroico a Chiaverano

Il 21 marzo scorso nel comune di Chiaverano, vicino Ivrea, un uomo in preda alla disperazione per il rischio di perdere la casa, ha tentato il gesto estremo cospargendosi il corpo di benzina. Poi, con un accendino in mano, ha provato a darsi fuoco. Il pronto intervento dei militari della Stazione Carabinieri di Ivrea ha permesso all’uomo di conservare il bene più grande, la vita. Durante l’eroico intervento, il Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri intervenuto ha riportato gravi lesioni guaribili in 30 giorni. Massimiliano Usai, Segretario Generale Provinciale, si unisce a tutto il SIM CARABINIERI di Torino, abbracciando il militare, augurandogli di tornare presto e più forte di prima e complimentandosi per l’eroico gesto volto alla salvaguardia della vita umana.

Nell’ attuale difficile periodo storico che tutti stiamo vivendo, il personale dell’Arma dei Carabinieri è ancorato ai Sacri Principi Istituzionali che vengono sempre anteposti alla incolumità personale.

 

 

 

SIM CARABINIERI
Segreteria Regionale Piemonte e Valle d’Aosta 

Rispondi