Aprile: Sim Carabinieri al fianco dei calabresi onesti.

Nicotera –  Il segretario nazionale del SIM Carabinieri, Antonio Aprile, con una lunga telefonata, ha manifestato la vicinanza di tutto il Sindacato Italiano Carabinieri a Carmine Zappia, il commerciante di Nicotera che ha deciso di collaborare con la giustizia svelando i nomi dei suoi aguzzini e che, dopo un anno, con grande coraggio e forza di volontà, è tornato ad alzare la saracinesca della sua tabaccheria a Nicotera.

Oggi è un grande giorno– ha dichiarato Aprile – e come sempre i Carabinieri camminano per le vie del centro affermando che lo stato è PRESENTE, soprattutto dove la ’ndrangheta pensa di intimidire“.  Un impegno che il segretario nazionale del SIM Carabinieri intende portare avanti con i suoi uomini in Calabria, sua terra di origine.  “Saremo sempre al fianco di persone come Zappia che dicono NO alle mafie e al malaffare. Aiuteremo la comunità a schierarsi sempre e comunque dalla parte del bene” ha concluso al termine della telefonata.
Grazie signor Carmine Zappia per aver dimostrato con il suo gesto che #laMafiaèUnaMontagnaDiMerda e che uniti la possiamo combattere.

 

Antonio Aprile Segretario Nazionale SIM Carabinieri

 

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: