Ciao Vito!

Un triste giorno per l’Arma catanese che oggi piange la morte del mitico Vito “u pazzu“.
Un Carabiniere con la C maiuscola, l’App.s.Q.S. Vito Pisacreta, una legenda nel Nucleo Investigativo di Catania dove militava da oltre un trentennio. Sempre presente, disponibile e combattivo, un guerriero di altri tempi che annovera nella sua intensa carriera successi professionali di elevatissimo livello, guadagnati sul campo durante le violente guerre di mafia che rendevano in quei tempi la città di Catania una tra le più violente province italiane.
I colleghi e tutta l’Arma si stringono intorno il dolore della moglie e dei figli che, in un solo mese a causa di un male incurabile, si sono visti strappare dai propri affetti il loro caro.
L’Arma dei Carabinieri anche in questo caso accompagna mestamente uno dei propri ” figli” senza mancare in alcun modo a tutto ciò che, pur sembrando al momento marginale, resterà come ultimo ricordo alla famiglia.
Grande Mamma Arma, sei unica, sei la sola.
Ciao Vito, salutaci Luigi, Ermanno e tutti gli altri che sono passati avanti e digli che non li dimenticheremo mai, come mai dimenticheremo te.

SIM CARABINIERI
Segreteria Provinciale Catania

 

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: