23 Luglio 2024
Comunicati SIM CC

COMUNICATO STAMPA

Roma – Alla luce degli ultimi eventi che hanno visto il ricovero ospedaliero e, in alcuni casi, anche la morte di persone in concomitanza con la somministrazione del vaccino AstraZeneca, a cui ha fatto seguito il divieto dell’AIFA, con Comunicato n. 632 dell’11 marzo 2021, di utilizzo del lotto ABV2856, il SIM CARABINIERI chiede, in via precauzionale, al Comando Generale dell’Arma di sospendere la somministrazione del vaccino per i nostri militari, nelle more degli opportuni accertamenti atti a confermare la sua totale sicurezza, al fine di garantire il diritto alla salute del personale.

SIM CARABINIERI

Rispondi