COMUNICATO STAMPA

Il SIM Carabinieri si unisce al cordoglio di tutto il corpo dei valorosi Vigili del Fuoco che stanotte, durante un intervento in un casolare a Quargnento, in provincia di Alessandria, sono stati colti da un’esplosione che ha causato la morte di tre operatori, Matteo Gastaldo, l’ultimo a essere estratto, 46 anni, Marco Triches 38 e Antonio Candido 32 anni, ed il ferimento di altri pompieri intervenuti e di un Carabiniere.

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: