SIM CC Lombardia: l’unione è la nostra forza!

La Segreteria Regionale della Lombardia del SIM Carabinieri desidera esprimere la sua sentita vicinanza a tutti quei colleghi che, quotidianamente e senza remore, mettono sé stessi in gioco servendo il popolo italiano, leali al giuramento prestato nonostante le difficoltà, anche logistiche, a cui per farlo vanno incontro. Soprattutto il nostro pensiero e la nostra solidarietà, da sindacalisti e da Carabinieri, va a quei colleghi che, svolgendo il loro dovere professionale con serietà o stando vicini ai loro cari malati, hanno contratto a loro volta il Covid19. A voi tutti​ siamo vicini, ai vostri cari, alle vostre famiglie perché, sebbene fisicamente distanti, restiamo uniti da Carabinieri, fedeli alla famiglia e all’Istituzione, sempre in prima linea quando molti nelle retrovie ci guardano e dal nostro agire traggono la forza per andare avanti. A voi siamo stati vicini​ i primi giorni, quando in Lombardia tutto quello che ora sta colpendo l’Italia ha preso inizio,​ consigliando i Comandanti e riportando i vostri sforzi e le​ vostre difficoltà e condividendo insieme sul campo le paure, le corrette procedure di utilizzo dei dispositivi di protezione che nell’emergenza, comunque con grandi sforzi, sono stati fatti arrivare il più rapidamente possibile. E’ un momento questo in cui essere uniti, pertanto, cari colleghi di Codogno, di Lodi, di Pavia, Brescia, Bergamo, Cremona e per ultimo ma sempre in prima fila il 3°Reggimento Carabinieri di Milano, di tutta la Lombardia e d’Italia fateci sentire la vostra voce: chiamate, cercateci, scriveteci, noi​ vi saremo vicini, moralmente e ancor di più nei fatti, per​ superare insieme anche questa prova.

Segretaria Regionale della Lombardia SIM Carabinieri.

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: