Franco Sortino eletto segretario generale provinciale SIM CC Palermo

Palermo – Si è tenuto ieri il primo incontro organizzato dal SIM CC di Palermo alla presenza di numerosi Carabinieri e familiari, riuniti presso l’oratorio della parrocchia di San Giovanni Apostolo, e moderato da Franco Sortino, che ne ha curato anche l’organizzazione in loco, con il supporto da remoto dell’Ufficio Stampa e Team Web del SIM Nazionale.
Dopo gli iniziali saluti di Franco Sortino del Direttivo Nazionale, la parola è passata a Padre Salvatore, Parroco della parrocchia ospitante che, dopo un breve discorso di ringraziamento, ha benedetto gli astanti e recitato una preghiera dedicata a tutti i militari caduti.
È stata poi la volta di Maurizio Mastrosimone, Commissario Straordinario Regionale SIM Sicilia, che ha esposto l’evolversi della presenza della nostra sigla in ambito regionale. Vincenzo Mosca, Commissario Straordinario Regionale Aggiunto SIM Sicilia, ha invece interessato la platea sui contenuti di tanti vuoti normativi ancora esistenti riguardo procedure e regolamenti, meglio conosciute come le “norme in bianco”.
Il dibattito è stato proseguito da Salvatore Porracciolo, referente SIM Sicilia per la tutela disciplinare degli iscritti, che ha illustrato l’argomento dei contenziosi e dei ricorsi dei militari in caso di fatti inerenti la disciplina militare.
Importante ed esaustivo l’intervento dei delegati del C.O.I.S.P. Polizia di Stato, che raccontato la storia del sindacato per la loro amministrazione.
Coinvolgente l’intervento del segretario nazionale Riccardo Monti, il quale ha catalizzato l’attenzione dei presenti con un energico ed appassionato excursus sulla condizione militare, sulle associazioni professionali a carattere sindacale, sulla tutela ed il supporto ai Carabinieri.
I lavori sono quindi proseguiti invitando gli iscritti al SIM a dichiarare eventuale volontà alla candidatura, oltre quella pronunciata dal Segretario Nazionale Monti e dai succitati referenti regionali. Verificato che nessun altro ha espresso l’intenzione di concorrere per la stessa carica, si è proceduto alla votazione con voto palese per alzata di mano, che ha consentito l’elezione all’unanimità di Franco Sortino, il quale ha accettato il prestigioso incarico di Segretario Generale Provinciale di Palermo.
Il neoeletto Segretario Generale Provinciale ha, quindi, ringraziato tutti calorosamente per la grande affluenza e per aver ottenuto la fiducia dei numerosi iscritti presenti, esponendo poi obiettivi e finalità del SIM, specificando che non sarà mai una sigla che riunirà asetticamente degli iscritti, ma che si proporrà con la partecipazione di ognuno per essere il Sindacato dei militari e delle rispettive famiglie, al fine di garantire benessere, servizi e migliore qualità della vita ed invitando ogni iscritto a collaborare per un futuro proficuo lavoro di squadra.
SIM CC Palermo

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: