Hotspot Lampedusa- Covid19: al via i test sierologici per i Carabinieri

Lampedusa – Passi avanti a seguito delle nostre ripetute richieste (link articoli) riguardo i test sierologici per i colleghi impegnati sull’isola. I vertici dell’Arma dei Carabinieri hanno, infatti, concordato con la ASP di Palermo di sottoporre a test rapido sierologico per la ricerca degli anticorpi Covid19, tutto il personale della Linea Mobile che si avvicenderà presso l’ Hotspot di Lampedusa.
Stessa iniziativa è da considerarsi attuabile tra le ASP e tutti i Comandi Provinciali che invieranno personale di rinforzo.

Aver finalmente raggiunto un obiettivo importante ed indispensabile per la tutela sanitaria dei nostri colleghi in loco impegnati, e dei loro famigliari, non ci distoglierà dal vigilare costantemente affinché ogni Carabiniere presente nei CPR dislocati in tutta la penisola e, principalmente nell’hotspot di Lampedusa, possa operare in totale sicurezza per la propria ed altrui salute.

 

Antonio Serpi
Segretario Generale Nazionale SIM Carabinieri

Riproduzione riservata ©

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: