19 Giugno 2024
Comunicati SIM CCNews

Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri incontra il primo Sindacato delle Forze Armate.

ROMA –  Si è svolto oggi presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, l’incontro tra il Comandante Generale, Gen. di Corpo D’Armata Teo Luzi, ed il SIM Carabinieri, primo Sindacato Militare dell’Arma rappresentato dal Segretario Generale Nazionale Antonio Serpi, unitamente al Presidente Giuseppe Bonadonna e al Segretario Nazionale Antonio Aprile.
In un clima assolutamente cordiale e di piena collaborazione sono stati tanti gli argomenti trattati, tra cui la previdenza complementare con la richiesta dell’apertura di un tavolo tecnico, la revisione dei coefficienti di trasformazione e la problematica inerente il ritardo nel pagamento del “fondino”, ex premio produzione, per gli aventi diritto.

Il SIM Carabinieri ha poi consegnato un documento formulato dal Prof. Francesco Vallacqua, Professore a contratto presso l’Università Bocconi e consulente tecnico del SIM Carabinieri, in merito all’annoso problema relativo alla mancata attuazione della previdenza complementare.

Per la parte sindacale, oltre ad auspicare tempi celeri per l’approvazione della norma giacente in Senato, si è discusso sulla percentuale minima di rappresentatività sindacale, inserita nella proposta di legge stessa, richiedendo con forza il raggiungimento del 4% per poter partecipare alla fase negoziale.
Il SIM Carabinieri, nel ringraziare per il cambio di passo verso le organizzazioni sindacali del Comandante Generale Luzi, si è reso disponibile per una continua, fattiva e proficua collaborazione.

SIM CARABINIERI
Riproduzione riservata ©

 

 

Rispondi