19 Giugno 2024
Comunicati Regionali

INTERVENTO CORAGGIOSO DURANTE INCENDIO: PLAUSO DEL SIM CC AL CARABINIERE EROE

 

Il SIM Carabinieri desidera esprimere il proprio orgoglio e ammirazione per il coraggio e il senso del dovere dimostrato dal carabiniere in servizio a Castelfidardo, protagonista di un eroico intervento. A seguito di un incendio divampato il 25 maggio pomeriggio, all’interno di un’azienda produttrice di casse per fisarmoniche, il collega, in servizio alla gara ciclistica, non ha esitato ad affidare la gestione del traffico a un volontario precipitandosi sul luogo del rogo. Dopo aver percorso pochi chilometri, ha attraversato una densa coltre di fumo per raggiungere l’edificio in fiamme. All’interno, ha trovato il titolare dell’azienda che tentava di spegnere l’incendio con un estintore.

Intuendo immediatamente la pericolosità della situazione e temendo le conseguenze dell’esposizione ai fumi tossici, il carabiniere ha trascinato il titolare fuori dall’edificio, mettendo a repentaglio la propria vita. Entrambi sono rimasti leggermente intossicati, con il titolare medicato sul posto e il carabiniere visitato al pronto soccorso di Recanati.

Questo episodio testimonia l’eccezionale impegno e dedizione dei carabinieri, sempre pronti a mettere a rischio la propria vita per salvaguardare quella degli altri. Il SIM Carabinieri rinnova il proprio plauso e sostegno sia al collega che a tutti i militari che quotidianamente si adoperano per la sicurezza e il benessere della nostra comunità.

La segreteria generale regionale SIM CC Marche

Rispondi