12 Aprile 2024
Comunicati SIM CCDipartimento Scuole e FormazioneEventiNews

SIM Carabinieri: prima riunione sindacale presso la Scuola Marescialli dei Carabinieri di Velletri


Velletri (RM)  – Si è tenuta ieri, mercoledì 21 giugno, la prima riunione sindacale presso la Scuola Marescialli dei Carabinieri di Velletri, durante la quale  Mario Fusco, Commissario Straordinario SIM per il comparto Scuole di Velletri, ha illustrato le motivazioni per cui iscriversi ad un Sindacato e, in particolare, perché aderire al SIM CARABINERI, primo Sindacato regolarmente assentito nella Storia delle Forze Armate e primo per numero di adesioni.
Durante l’incontro si è parlato della contrattazione di triennio 2022-2024, che sarà discussa dalle nuove realtà sindacali e nella quale il SIM Carabinieri sarà l’attore principale a seguito della rappresentatività espressa in termini numerici, e  della tutela legale penale ed amministrativa.
Particolare attenzione è stata dedicata all’illustrazione dei Dipartimenti del SIM Carabinieri:

  • Dipartimento Salute e benessere, composto da un team di psicologi già attivo, che presta assistenza psicologica  ed esterno all’Arma dei Carabinieri;
  • Dipartimento TSP (Trattamento Stipendiale e Pensionistico), unico nel suo genere e costituito da personale altamente specializzato nel dare tutte le risposte che l’Amministrazione non dà;
  • Dipartimento Cause di Servizio e vittime del dovere, che segue accuratamente ogni iscritto che ne faccia richiesta.

Il confronto con i partecipanti è risultato costruttivo ed evolutivo: ora, finalmente, anche i reparti addestrativi hanno iniziato a prendere consapevolezza della necessità di essere iscritti ad un sindacato che rappresenti le criticità del personale, troppo spesso dimenticati da chi elogia l’importanza delle funzioni ma che poi, non li rammenta in sede di contrattazione o attribuzione del FESI.
Il SIM Carabinieri c’è e ci sarà anche il personale delle Scuole.

 

 

SIM CARABINIERI
Dipartimento Scuole e Formazione
#maipiùsoli

 

Rispondi