Caro Governo ora “caccia i soldi” per tutti.

 

Il Governo aumenta gli organici degli Ufficiali dell’Arma, ora si occupi pure degli stipendi del personale contrattualizzato.
Art. 823 Organici dei generali e dei colonnelli

1.Le dotazioni organiche complessive per i gradi di generale e colonnello sono le seguenti:
a) generali di corpo d’armata: 10; b) incremento di 1 quindi 11
b) generali di divisione: ((24)); incremento di 5 quindi 29
c) generali di brigata: ((82)); incremento di 14 quindi 96
d) colonnelli: ((470)) incremento di 68 quindi 538
mentre per quanto attiene
Art. 800 Consistenze organiche complessive dell’Arma dei carabinieri
1. La consistenza organica degli ufficiali in servizio permanente è di 4.207 unità incremento di 4537 quindi 330;
2. La consistenza organica del ruolo ispettori è di 30.956 unità invariato
3. La consistenza organica del ruolo sovrintendenti è di 21.701 unità. invariato
4. La consistenza organica del ruolo appuntati e carabinieri è di ((60.617)) unità. incremento di 36 quindi 60.653.
Il SIM CARABINIERI, dopo l’approvazione notturna della revisione organica dell’Arma dei Carabinieri, chiede interventi urgenti, forse più urgenti della norma approvata, relativamente al reperimento di fondi per dare una vita dignitosa anche al personale contrattualizzato, che oggi più che mai subisce più di qualsiasi categoria i danni dell’inflazione, invitando gli Stati maggiori a valutare anche l’aumento del personale contrattualizzato che obbligatoriamente per carenza di organico continua a lavorare nel disagio totale.
Inoltre, l’aumento dei posti sia correlato alla meritocrazia, quella vera e concreta e sia occasione per ridare dignità a quel personale che già in passato ha subito dei torti moralmente irreparabili e non sia occasione per portare avanti i soliti predestinati a prescindere.

SIM CARABINIERI