Il nemico invisibile

Come la storia ci insegna, i Carabinieri hanno affrontato sempre, ed in prima persona, tutte quelle criticità che hanno messo a dura prova il Paese, dalle guerre alla resistenza, dal terrorismo eversivo a dalla lotta alle mafie. Il nostro sangue è stato versato anche lontano dalla nostra amata Patria, laddove concetti come quello della libertà risultavano mera utopia. Oggi quello stesso Paese che tutti noi abbiamo
giurato di difendere, attraversa l’ennesimo momento storico nel quale, a garanzia
dell’ordine precostituito e dell’interesse di tutti i cittadini, ci viene chiesto di
adoperarci in prima persona, anche rischiando la nostra incolumità come spesso
facciamo nel corso del nostro servizio. C’è qualcosa di diverso però. Oggi il nemico
non lo vediamo, non lo possiamo affrontare con gli strumenti che quotidianamente
utilizziamo; quello che ci troviamo ad affrontare oggi è un nemico subdolo, vigliacco, che può colpire anche i nostri affetti più cari. Come Segreteria Regionale del SIM Carabinieri Emilia Romagna, ci stringiamo fraternamente a tutti i colleghi della Nazione, a tutti gli Operatori di Polizia, al personale sanitario ed a tutti coloro che si stanno adoperando,in prima persona, nell’affrontare l’emergenza causata dal quel nemico che conosciamo come COVID-19. Ad oggi osserviamo quasi increduli ad episodi spontanei da parte della popolazione già virali sui social, nei quali viene espresso un sentimento di amor patrio che noi Carabinieri conosciamo bene. Gli Italiani credono in noi: non possiamo e non dobbiamo deluderli. Nel ribadire alla scala gerarchica la necessità di un confronto necessario, di un’apertura al dialogo mai essenziale quanto oggi, nonché di una maggiore informazione per tutti noi, confermiamo con forza la necessità di manifestare lo spirito del mutuo soccorso, sentimento che il SIM Carabinieri incarna dal primo giorno della sua costituzione, affinché si possa esprimere quel valore aggiunto necessario per affrontare questa ennesima sfida che, tutti insieme, sapremo certamente vincere.

MAI PIU’ SOLI!

Segreteria Regionale SIM CC Emilia Romagna 

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: