Omicidio Vice Brigadiere Cerciello : fermate 4 persone

Roma – Sono  quattro le persone che si trovano nella caserma dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma per essere ascoltati nell’ambito delle indagini sulla morte del vice brigadiere dei carabinieri.  Due di loro avevano una stanza all’hotel LeMeridien Visconti di via Cesi, sempre in Prati, a pochi passi dal luogo in cui è stato ucciso Cerciello Rega. In caserma intanto sono state portate anche altre due persone, ascoltate in queste ore. Nel video l’arrivo al circa una quarantina di volanti della Polizia di Stato che sono passate a sirene spiegate davanti al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, in segno di vicinanza per il  collega ucciso questa notte.

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

2 pensieri riguardo “Omicidio Vice Brigadiere Cerciello : fermate 4 persone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: