Il SIM Carabinieri chiede la convocazione urgente delle sigle sindacali

Roma – Il SIM Carabinieri chiede che il Capo di Stato Maggiore della Difesa convochi subito le APCSM.
Alla luce della lettera pervenuta dallo Stato Maggiore della Difesa circa la mancanza di regolamentazione a presenziare a manifestazioni pubbliche da parte delle Associazioni Professionali a carattere Sindacale tra Militari pena l’irrogazione di sanzioni disciplinari, il SIM Carabinieri chiede la immediata convocazione da parte del Capo di Stato Maggiore di tutte le APCSM per un tavolo di confronto.
Si auspica fortemente l’apertura di un dialogo, fermo restando il grande clamore suscitato nel mondo militare da tale interpretazione delle norme, palesemente incostituzionale e antidemocratica.

SIM CARABINIERI

Margot Alessandra D'Andrea

Responsabile Ufficio Stampa SIM Carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: